About

Nato a La Spezia nel 1960. Fotografo dal 1978, diventa professionista nel 1985.
È stato a lungo fotografo itinerante di teatro, collaborando stabilmente con numerosi gruppi italiani e scandinavi come Institutet for Scenkonst, Studium Actoris, Teatri del Vento, Grenland Friteater ed altri in qualità di fotografo ufficiale di festival e singole produzioni. Aderisce al progetto “X-Project”, un network internazionale di circa venti artisti operanti nell’ambito del teatro, producendo workshop sulla fotografia di teatro e sulla comunicazione attraverso immagini.

Nel 2010 si è unito alla “Factory”, associazione di artisti molto attiva sul territorio. Attualmente collabora proficuamente con il curatore d’arte Andrea Zanetti (YAB), partecipando a numerosi e stimolanti progetti espositivi e narrativi con il network di artisti “#community”.

La ricerca artistica, iniziata parallelamente all’attività professionale, si è focalizzata principalmente sull’esplorazione del corpo umano, anche nella sua relazione con la natura, dando vita ad una serie di mostre personali esposte in Italia e soprattutto all’estero (Australia, Svezia, Norvegia, Francia).

Come video artista ha realizzato numerose installazioni, anche in collaborazione con diversi artisti nel campo del teatro, della danza e della musica. Dalla pubblicazione del libro “Danza Immobile” (1995), esplora il mondo della scultura, collaborando con artisti quali Cristina Balsotti, Vanessa Beecroft, Ettore Cha, Paolo Fiorellini, John Isaacs, Aidan Salakova, Roberto Tagliazucchi, Giuliano Tomaino.

Nel 2016 crea, insieme all’attore Nicola Tognoni e al musicista Emiliano Bagnato, il gruppo “Emistènico”, che esplora le possibilità di contaminazione tra linguaggio musicale, drammaturgico e visivo, contribuendo con numerose produzioni video.

In ambito pedagogico conduce seminari e conferenze sulla fotografia in genere, con particolare attenzione alla fotografia di teatro.

“Appartiene alla corrente neoromantica visionaria, secondo il termine coniato dal critico Raymond Mortimer nel 1942, come il poeta Dylan Thomas, il regista Michael Powell, i fotografi Bill Brandt e Edwin Smith. Di sé Lanzardo dice: ‘cerco quello che non si vede, se lo trovo lo racconto’. Spesso la sua fotografia è un modo di raccontare per immagini, che suggeriscono, sottintendono, evocano più che descrivere. Usa tecniche fotografiche poco ortodosse, lavora con l’energia dei corpi e dei luoghi, secondo lui la realtà ordinaria è solo una parte del disegno.” (Mara Borzone, studiosa e critica d’arte).


solo & collective exhibit

2018
Jobs, (collective), Palazzo Podestarile, Montelupo F.no (FI)
Il profumo dell’Anima del marmo, (solo), Fiera Marmomacc, Verona

2017
Community a Varese, (collective), Spazio Lavit Galleria d’Arte, Varese
Il profumo dell’Anima del marmo, (solo), CAP, Centro Arti Plastiche, Carrara
Frozen Night, (solo, multimedia), Rapallo
Compagni! Declinazioni contemporanee, (collective, multimedia), Polo delle Arti, San Martino, Carrara

2016
A ruota libera, (collective), Atelier d’Arte C18, La Spezia
Community! La comunità attraverso gli occhi di artisti contemporanei, (collective), CAMeC, Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia
Altoevo. L’età oscura, (collective, multimedia), Castello di Lusuolo, Mulazzo
Torano notte e giorno, (collective), Torano, Carrara
Via mare, (collective), Tropicana Beach, Fiumaretta
Art Affair. L’oggetto della scintilla, (collective), Spazio HUB, Carrara
Stoner. Landing pages, (collective), Spazio Alviani, Pescara
Stoner. Landing pages, (collective), Menhir Arte Contemporanea, La Spezia

2015
Community! La comunità attraverso gli occhi di artisti contemporanei, (collective), Pop Up Lab, Quarrata
Rock Carving, (collective), Galleria Am-Arti, Sarzana
Tracce, (collective), Galleria Am-Arti, Sarzana
MarmoLiving, visioni di marmo, (collective), Piazza Alberica, Carrara
Guerra e pace, (collective), Atelier d’Arte C18, La Spezia
I wish…, (solo), Pop Up Lab, Monteverdi Marittimo
[EX hibit] Ante. Armadi di intimità per memorie condivise, (collective), Telara Studio d’arte, Avenza-Carrara
Le anime del marmo, (solo), Castello del Piagnaro, Pontremoli
Le anime del marmo, (reportage video), Castello del Piagnaro, Pontremoli
Teatro dell’infinito, (solo), Castello di Malgrate, Malgrate
Fotografi d’avanguardia alla Spezia, (collective), BOSS Gallery, La Spezia
Nuda luce, (collective), Pop Up Lab, Castelnuovo Magra
C’è occhio e occhio, (collective), Il Gabbiano Arte Contemporanea, La Spezia
Mettiamoci la faccia. Artisti della città al museo, (collective), CAMeC – Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia
Community! La comunità attraverso gli occhi di artisti contemporanei, (collective), CAP, Centro Arti Plastiche, Carrara
Xmas Factory, (collective), Factory, Sarzana
Art and Fashion, (collective), Sarzana

2014
Brain Box, (collective, multimedia), Spazio LAS, La Spezia
Visione, (solo), Perception Dance, La Spezia
Factory, (collective), Galleria Shopinn, Brugnato
Signs of nature, (solo), Galleria Artetotale, Pietrasanta
Spaventapasseri in vigna, (collective), Cà Lunae, Castelnuovo Magra
Torano notte e giorno, (collective), Torano, Carrara
Arte per l’arte, (collective), Museo Sant’Agostino, Genova
Frozen, (solo), Santucci Group, Marmomacc, Verona
Factory, the art of wine, (collective), Galleria Shopinn, Brugnato
Hasta la vista (giornata del contemporaneo), (collective), Factory, Sarzana
Xmas Factory, (collective), Factory, Sarzana
Face to face, (collective), Teatro Dante Carlo Monni, Campi Bisenzio
Face to face, (collective), Chiostro degli Agostiniani, Empoli
L’anima del marmo; fotografie nella materia, (solo), Living Arredi, Carrara
La dolce historia…, (collective, multimedia), Castello di Lusuolo, Mulazzo
Tracce, (solo), Cortina di Cacciaguerra, Pontremoli
I wish…, (solo), Fredrikstad, N
Xmas Factory, (collective), Galleria Shopinn, Brugnato

2013
Quadrilegio, (collective), Spazio BLL, Parma
Ri-Generazioni, da oriente a occidente, (collective), La Brilla, Massarosa
Torano notte e giorno, (collective), Torano, Carrara
Factory, (collective), Fortezza Firmafede, Sarzana
Quello che viene dal mare, (collective, multimedia), Lerici
Frozen-Tracce, (solo), Lerici
FotoSintesi, (collective), Garage Bonci, Pietrasanta
Terra in vista!, (collective), Factory, Sarzana
Frozen, (solo), Spazio Meriggi, Rapallo
Nuda luce, (collective), Sarzana

2012
Gurdulù, (collective), Sant’Agostino, Pietrasanta
La Spezia in 24 ore, (collective), CAMeC – Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia
Signs of nature, (solo), Milano Photofestival – Spazio Meriggi, Milano
è la fine del mondo, (collective), Factory, Sarzana

2011
Tracce, (solo), Galleria B-52, La Spezia
Camera Story #1, (solo), Residenza Visdomini, Pietrasanta
Racconti al vento, (solo), Galata Museo del Mare, Genova
Naufragio, (collective), Factory, Sarzana

2010
La proboscide del monte beve acqua, (solo), Bagnone
Michelangelo Factory, (collective), Michelangelo Hotel, Carrara
La proboscide del monte beve acqua, (solo), Vernazza
Tomaino Studi Aperti, (collective), Factory, Sarzana
21° Opening, (collective), Grattacielo Piazza Dante, Genova

2009
Moonlight, (solo), Galleria Posa&Posa, La Spezia
Altracultura – Fotografia e Teatro, (collective), Teatro Trianon, La Spezia
Rock Carving, (solo), Folk i Gata, Fredrikstad, N
Malaspinarte 09, (collective), Castello Malaspina, Massa

2008
Outback, (solo), Osteria nei Fondachi, Sarzana
Collective teatro, (collective), Sconfinarte, Danza di Confine, Fortezza di Sarzana
Tracce, (solo), Erotica… mente Arte, La Spezia
Tracce, (solo), Mystic Festival, Sarzana

2007
Scolpire il tempo, (solo), La Mandragola, Massa
Tracce, (solo), Østfold Kunstnersenter-galleri ØKS, Fredrikstad, N
Le ali del mare, (solo), Adria Ship, Punta Ala
Tracce, (solo), Castello di Gavorrano, Gavorrano
Il Velo, (collective), Il Filatoio, Caraglio
Scolpire il tempo, (solo), Osteria nei Fondachi, Sarzana

2006
Sguardi di scena, (collective), DialmaInscena, Teatro Dialma Ruggiero, La Spezia

2005
Hold on to passion, (collective), Hype Gallery, Milano
Lungo le vie dei canti, (solo), La Lanterna Magica, Sarzana
Scolpire il tempo, (solo), La Lanterna Magica, Sarzana
Scolpire il tempo, (solo), Castello di San Terenzo, San Terenzo
Verità, menzogna e desiderio, (solo), Teatro Dialma Ruggiero, La Spezia
Tracce 11, (collective), Salon d’Automne, Parc Floral, Paris, F
Verità, menzogna e desiderio, (solo), Kulturhuset, Stockholm, S
Un lungo viaggio, (solo), Teatro Quartieri, Bagnone

2004
Teatro dell’infinito, (solo), Archivi Multimediali, La Spezia

2003
Lungo le vie dei canti, (solo), Centro Salvador Allende, La Spezia
Naufragis, diarios de naufragos, (collective), Vilafranca del Penedès, E
Memorie nel labirinto, (solo), Castello di San Terenzo, San Terenzo
Naufragis, diarios de naufragos, (collective), Amurrio, E

2002
Lungo le vie dei canti, (solo), Old Fashion Cafe, Milano
Lungo le vie dei canti, (solo), Hidropark, Milano
Naufragis, diarios de naufragos, (collective), Museu Arxiu Tomàs Balvey, Cardedeu, Catalunya
Naufragis, diarios de naufragos, (collective), Begues, E

2001
Lungo le vie dei canti, (solo), Planet, Milano
Scolpire il tempo, (solo), Osteria Angelio, Barga
Ecoricordi, (collective), Spazio In, Carrara
Teatro dell’infinito, (solo), St. Croix Huset, Fredrikstad, N

1999
Le ali del mare, (solo), Circolo U.M.M., La Spezia

1998
L’enigma del tempo, (collective), Swann Hill Regional Gallery, Swann Hill, AUS
Teatro Estremo, (solo), Ridotto del teatro Civico, La Spezia
The cask – An Aussie icon, (collective), National Gallery of Victoria, Melbourne, AUS

1997
Il fiume dei racconti, (solo), Il gatto Nero, Carrara
L’enigma del tempo, (collective), Carnivale Sidney Festival, Sidney, AUS
L’enigma del tempo, (collective), Galleria il Gabbiano, La Spezia
Made in Cuba, (collective), Swann Hill Regional Gallery, Swann Hill, AUS
Made in Cuba, (collective), Melbourne Fringe Festival, Melbourne, AUS
Scolpire il tempo, (solo), Athena Gallery, La Spezia
L’enigma del tempo, (collective), Melbourne Fringe Festival, Melbourne, AUS
Occhi tra museo e città, (collective), Museo A. Lia, La Spezia

1996
Il giorno del ritorno al mare, (collective), Fluxloft, Sarzana
Il giorno del ritorno al mare, (solo), Il gatto Nero, Carrara
Need a body cry, (solo), Il gatto Nero, Carrara
Territorio/Tramonti, (collective), Il gatto Nero, Carrara
Scolpire il tempo, (solo), Melbourne Fringe Festival, Melbourne Town Hall, Melbourne, AUS
Occhi tra museo e città, (collective), Ridotto del Teatro Civico, La Spezia

1995
Danza immobile, (solo), Internazionale Marmi e Macchine, Marina di Carrara
Need a body cry, (solo), Galleria Elemond, Carrara
Ritratto-Autoritratto, (collective), Galleria Adel, La Spezia
Gente nella città, (collective), Ridotto del Teatro Civico, La Spezia

1994
Scolpire il tempo, (solo), Galleria Atelier, Carrara
Frammenti di una danza immobile, (solo), Arcimboldo Botteghe d’Arte, La Spezia

1993
Lungo le vie dei canti, (solo), MonteMarcello, La Spezia
Territorio/Tramonti, (collective), Centro Salvador Allende, La Spezia
Teatro Estremo, (solo), Kunstnerhuset, Gvarv, N
Territorio/Tramonti, (collective), Roseto Nervi, Genova
Nove fotografi nel Porto di Venere, (collective), Castello Monumentale, Portovenere
Il fiume dei racconti, (solo), Galleria Adel, La Spezia
Il fiume dei racconti, (solo), MonteMarcello, La Spezia

1992
Fotopresenze, (collective), Centro Salvador Allende, La Spezia
Need a body cry, (solo), Black Box, Oslo, N
Giovani, città, lavoro, (collective), Biblioteca Beghi, La Spezia
Visioni Vigeland, (collective), Internazionale Marmi e Macchine, Marina di Carrara
Le vie del ritratto, (collective), Museo del Marmo, Carrara
Territorio/Tramonti, (collective), Campiglia
Territorio/Tramonti, (collective), Biassa

1991
Need a body cry, (solo), C.L.S.G., Pontremoli

1990
Giovani linguaggi dell’immagine, (collective), Centro Salvador Allende, La Spezia
Need a body cry, (solo), Lysverket, Oslo, N
Need a body cry, (solo), Grenland Friteater, Porsgrunn, N
Need a body cry, (solo), Palazzo delle Esposizioni, Roma

1989
Need a body cry, (solo), Hovikodden Kunstsenter, Hovikodden, N
Teatro Estremo, (solo), York Street Gallery, Melbourne, AUS
Lungo le vie dei canti, (solo), Torre Capitolare, Portovenere
Teatro Estremo, (solo), Italian Cultural Institute, Melbourne, AUS

1988
Teatro Estremo, (solo), Torre Capitolare, Portovenere

1987
Il carattere della città nell’occhio del fotografo, (collective), Corsica Ferry, La Spezia

1986
Nozze, scene, fatti, volti, (collective), Teatro Civico, La Spezia

1985
Le radici del viaggio, (collective), Centro Salvador Allende, La Spezia


performing art, video installation

2018
Estese solitudini cap. I°, Video installazione, Progetto EmiSteNico, Teatro Impavidi, Sarzana
2017
(Io ti Conosco), Video-installazione, Polo delle Arti, San Martino, Carrara
La Casa di Asterione, Video installazione, Progetto EmiSteNico, Festival teatrale NIN, Sarzana
2016
Salmastro, Video performance teatrale, Progetto EmiSteNico, Sarzana
If you come to me, Video performance teatrale, Progetto EmiSteNico, Festival teatrale NIN, Sarzana
Karyon Kinesis, Video-installazione
Stoner. Landing pages, Video-installazione
Altoevo. L’età oscura, Video-installazione, Castello di Lusuolo, Mulazzo
2015
Nuda luce, Video-installazione, Progetto EmiSteNico
Comunità di voci, Video-installazione, CAP Centro di Arti Plastiche, Carrara
…e la bellezza non potrà cessare, Video-installazione, Teatri del Vento, Complesso San Giacomo, Carrara
Hard and fragile like a diamond performance, Studium Actoris, St. Croix Huset, Fredrikstad, N
2014
La dolce historia…, Video-installazione, Castello di Lusuolo, Mulazzo
Brain Box, Video-installazione, Spazio LAS, La Spezia
Re-awake me, Videoarte (danza contemporanea)
Under wood, Videoarte (danza contemporanea)
2013
La partita, Video-installazione, Lerici
In the Shadow, Videoarte (danza contemporanea), selezionato dal Festival “Movie by Movers”, North Carolina (U.S.A.)
2012
Idols #1 e #2 opere di Paolo Fiorellini, Video installazione per la mostra
“Ecce Homo”, Paolo Fiorellini, Spazio Saccani, Parma
2011
Signs of the time: Giuliano Tomaino, Direzione della fotografia
Giuliano Tomaino: I Santi, Video-installazione
2009
X Project, Video-installazione, Lidköpings, S
Franco Fanigliulo, Video-installazione, CAMeC, Centro Arte Moderna e Contemporanea, La Spezia
2008
X Project, Video-installazione, Tjorn, S
2005
Verità, menzogna e desiderio, Video-installazione
2004
Remove Control, Scenografie fotografiche in multivisione per danza contemporanea, Teatro Civico, La Spezia; Die Pratze – Dance Ga Mitai – Dance Festival, Tokyo (J)
2000
Silent Block, Scenografie fotografiche in multivisione per danza contemporanea, Dance Place, Washington D.C. (U.S.A.); Dancespace Project at St. Mark’s Church, New York City (U.S.A.); Studio 303 – Vernissage – Dance Festival, Montreal (Canada)
1999
The Cardsharps, Scenografie fotografiche in multivisione per danza contemporanea, Teatro Goldoni, Firenze (Italy)


workshops, lectures

2018
Fotografia in scena, Lectio Magistralis, Sipari fotografici, Castelnuovo Magra
2016
L’occhio in scena, workshop on theatre photography (with Mariella Melani, Nicola Tognoni) Dialma Ruggiero, La Spezia
2009
Creative Storytelling, workshop on theatre photography, X-Project Lidköpings, S
2008
Creative Storytelling, workshop on theatre photography, X-Project Tjorn, S
1999
Modulo di Comunicazione integrata, in-house training course, Moving p.s.c. a r.l., Massa
1996
Fotografia e teatro, series of lectures on photography, Società Dante Alighieri, N


publications

Punctum 2017 ed. Gli Ori
The architecture of empathy 2014 ed. Infinity Press
Il cavaliere inesistente 2012 ed. Gli Ori
piazza roma, 9 2011 ed. Cristina Balsotti
Anciùe 2011 ed. Calandra Arte Contemporanea
Ecce Homo 2011 ed. Paolo Fiorellini
La cultura del Micron 2011 ed. Edizioni Digit
Stepping Stones 2010 ed. Icarus Publishing Ent.
La vita chiama a gran voce 2010 ed. Cut-Up Edizioni
Stelle ai piedi 2009 ed. Bompiani Editore
Nient’altro che Scultura 2008 ed. Silvana Editoriale
Gli Scacchi di Aug 2004 ed. Silvana Editoriale
Enrico Manera 2003 ed. Alanda Arte Contemporanea
Former för Liv och Teater 2003 ed. Gidlunds Förlag
Stenar att gå på 2003 ed. Gidlunds Förlag
Diaris de Nàufrags 2002 ed. Museu Arxiu Tomàs Balvey
Danimarca 2002 ed. Ulysse Moizzi Editore
Impronta di un’emozione 2001 ed. Seb 27
Creta 2000 ed. Ulysse Moizzi Editore
Storia Fotografica della Società Italiana: 1989-1998 2000 ed. Editori Riuniti
Scandinavia 1999 ed. Ulisse Moizzi Editore
Le ali del mare 1999 ed. Carispe
Pietre di Guado 1998 ed. Casa Editrice Bandecchi & Vivaldi
Øyeblikk 1997 ed. Grenland Friteater
Gesto Immobile 1997 ed. Palace Milano
Ville storiche di Massa Carrara 1997 ed. Bandecchi & Vivaldi
Ettore Cha Scultore 1996 ed. Comune di Montevarchi
Danza Immobile 1995 ed. Aldus
Territorio Tramonti 1993 ed. Casa Editrice Lunaria  
Le Radici del Viaggio 1985 ed. Teatro Civico Spezzino