Qualche info sul laboratorio di fotografia teatrale…

mariella-melani

Il progetto “L’Occhio in Scena” è composto da due laboratori correlati ma indipendenti.

Il primo appuntamento è prevalentemente rivolto ai fotografi, mentre il secondo si rivolge ad una più ampia tipologia di partecipanti: fotografi, performing artists, spettatori…
Continue reading

Posted in news | Tagged , , , , , , | Leave a comment

“L’occhio in scena” Workshop di fotografia teatrale

occhio-workshop

Il 13 e il 14 febbraio 2016, dalle ore 15 alle 19, l’Auditorium del Centro Giovanile Dialma Ruggiero ospiterà un workshop sulla fotografia di teatro organizzato da Stefano Lanzardo e Nicola Tognoni.

Continue reading

Posted in news | Tagged , , , | Leave a comment

Domenica mattina… al CAP di Carrara

Clicca per scorrere le immagini dell’installazione “Domenica mattina”, in mostra al Centro delle Arti Plastiche di Carrara all’interno della collettiva “#community. La comunità attraverso lo sguardo di artisti contemporanei“, a cura di Andrea Zanetti (e della serata inaugurale).

Visibile fino al 17 gennaio.

Centro delle Arti Plastiche
via canal del rio,
Carrara (MS)

Apertura: 9:30-12:30 dal martedì alla domenica, 16:00-19:00 dal giovedì alla domenica
Ingresso: € 2

info: www.comune.carrara.ms.it; yabonlineblog.wordpress.com; 0585 779681

Posted in news | Tagged , , , , , , , , | Leave a comment

#community! – le voci della comunità

Video installazione realizzata per #community! La comunità attraverso lo sguardo di artisti contemporanei, la collettiva ospitata dal Centro di Arti Plastiche (CAP) di Carrara.
Gli artisti raccontano, con tre parole, il loro personale significato della parola comunità.
La mostra espone opere di 13 artisti contemporanei ed è curata da Andrea Zanetti.
Per info, vedi.

Posted in news | Tagged , , , , , , , , | Leave a comment

#community! appuntamento al Centro Arti Plastiche di Carrara

invito_mostra_11_20_2015

a cura di: Andrea Zanetti

con: Cristina Balsotti, Carolina Barbieri, Simone Conti, Lorenzo Devoti, Sabina Feroci, Lorena Huertas, Stefano Lanzardo, Roberta Montaruli, Enrica Pizzicori, Francesco Ricci, Francesco Siani, Stefano Siani, Zino (Luigi Franchi).

Comunità è una parola in crisi.
Da un lato le relazioni che si animano nelle community dei social network e che facilitano la parola non mediata dal corpo, che agevolano le prese di posizioni più radicali o i moti di romanticismo dall’empatia di plastica; dall’altro il progressivo isolarsi delle persone, costrette a passare dalla spinta competitiva dell’individualismo rampante alla decadenza della solitudine.
Continue reading

Posted in news | Tagged , , , , , , , , | Leave a comment

“Hard and Fragile like a diamond”: buona la prima…

HAF-backstage_038

Ottimo risultato, sia di pubblico che di critica, per la prima di “Hard and Fragile like a diamond”, ultimo lavoro di Studium Actoris presentato il 23 ottobre (con replica il 24) a St. Croix Huset, Fredrikstad, Norvegia.
Continue reading

Posted in news | Tagged , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Prosegue “Mettiamoci la faccia” al CAMeC

Mettiamoci-la-faccia_Tomaino

Prosegue (fino al 21 febbraio) la prima edizione della mostra “Mettiamoci la faccia. Artisti della città al museo” esposta al piano zero del CAMeC della Spezia.
Continue reading

Posted in news | Tagged , , , , , , | Leave a comment

Ritratti d’artista al CAMeC

studio-sergio-tedoldi
In mostra al CAMeC della Spezia una serie di ritratti di artisti spezzini, o meglio, dei loro “spazi di lavoro”, nell’ambito di un progetto di mappatura degli studi d’artista (ma anche in senso più lato delle professioni artistiche) presenti in città lanciato circa sei mesi fa dall’assessorato alla cultura del Comune della Spezia.
Gli “studi d’artista” ritratti da Stefano sono quelli di Nicola Perucca, Sergio Tedoldi e Giuliano Tomaino.
Continue reading

Posted in news | Tagged , , , , , , , , , | Leave a comment

“C’è occhio e occhio”…

Gabbiano-invito
Il Gabbiano arte contemporanea presenta come prima mostra stagionale, in occasione dell’11° Giornata del Contemporaneo, sabato 10 ottobre 2015, c’è OCCHIO e OCCHIO, una collettiva di numerosissimi artisti… come una festa dell’arte… il tema prescelto l’OCCHIO; niente di nuovo, ma anche niente di più simbolico e rappresentativo per le arti visive.

Oltre a Stefano, partecipano gli artisti della Factory Cristina Balsotti, Paolo Fiorellini, Claudia Guastini, Francesco Ricci, Giuliano Tomaino, e numerosi altri:
Continue reading

Posted in news | Tagged , , , , , | Leave a comment

“Hard and fragile like diamond. A guided tour through torture”

H&F

The title “Hard and fragile like a diamond” referes to the physical and psychological capacity of humans. The first source of inspiration for this play was based upon Amnesty International’s rapport “Take a step to stamp out torture”. Recent reports speaks of torture and ill-treatment from more than 150 countries. The victims include the disadvantaged, dissidents, criminal suspects, and political prisoners. Others are people targeted because of their identity or belief and includes women and children. How does this reality reach us in our homes, on our couches? Is the truth given to us through media…? Do we want it?

H&F_508

“Hard and fragile like a diamond” is an intimate physical performance, consisting of a live photographer, musician and an actor. The trio is exploring the audio-visual relations in physical and mental memories.
The performance is a meeting between physical theatre, sound art, photography and various forms of documentation. As much as the theme will be a political statement concerning the wrongness about torture, it will also be a journey to the most intimate parts of human’s privacy and what it means to loose the rights to your thoughts.

The play will premiere the 23rd of October 2015 in Fredrikstad, Norway at St.Croix-huset.

Actor: Paolo Martini (NO/IT)
Director: Rudi Skotheim Jensen (NO)
Photography/Scenography: Stefano Lanzardo (IT)
Music: Tim Hodgkinson (UK)
Video: Jan Hajdelak Husták (CZ)

H&F_4556

Posted in news | Tagged , , , , , , , , , , , , , | Leave a comment